Fontana di Trevi, al via il nuovo percorso di transito controllato

26/07/2017
11:12
 

Niente più bivacchi a bordo vasca o bagni improvvisati. È partita ufficialmente la regolamentazione degli accessi a Fontana di Trevi. Una misura voluta dal Comune di Roma per evitare gli assembramenti dei turisti e tutelare così una delle aree più visitate della città.

Pubblicità

A controllare che tutto proceda secondo le nuove regole, una task force composta da carabinieri e vigili urbani in pensione. I volontari presidieranno il monumento tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 9 alle 24.

Al termine della sperimentazione, che durerà 80 giorni, e una volta verificatane l'efficacia, si procederà a un bando per realizzare un presidio permanente. A. D. A.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook