Pet-friendly che vale: il cane Pipper fa il turista e scrive recensioni

14/06/2018
17:29
 

È un cliente un po’ anomalo, quello che si presenta al banco dell’ente di promozione turistica della Città di Salamanca. Anomalo perché ha 4 zampe e indossa una pettorina rossa: infatti è un Parson Russell Terrier e si chiama Pipper. È lui il testimonial che l’ente di promozione turistica di Castilla e Léon ha reclutato per raccontare con i video su YouTube ‘Pipper on tour’ i luoghi turistici pet-friendly della regione.

Pubblicità

Considerando il volume potenziale che questa nicchia di mercato può smuovere, con una stima a livello europeo che si aggira sui 60 milioni di viaggiatori e una spesa per il pet-care che, stando a una ricerca Nielsen del 2017, vale 2 miliardi e 600 milioni di euro, si capisce il forte interesse delle aziende turistiche per il segmento.

Pipper sarà dunque il protagonista di una serie di video promozionali, partiti proprio con la città di Salamanca, ambientati in location turistiche, strutture e ristoranti e servizi di vario genere rigorosamente pet-friendly.

Oltre ai video su YouTube, non mancheranno in questa campagna i post sui canali social, Instagram, Facebook e Twitter su tutti, e una pagina web, pipperontour.com, dedicata.

A disposizione degli utenti, contenuti con informazioni pratiche, recensioni e indicazioni turistiche di vario genere per poter far viaggiare i clienti preparati e pronti a ogni evenienza con il proprio amico a 4 zampe.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook