Virgin Atlantic rivoluziona le tariffe con l'economy light

11/12/2018
10:21
Leggi anche: Virgin

A dirlo è stato lo stesso ceo Craig Kreeger: Virgin Atlantic Airways ha valutato per mesi la possibilità di creare un proprio vettore a basso costo, per poi optare per un piano tariffario a tre livelli. “Sarebbe falso dire che non abbiamo valutato se ci fosse l’opportunità di fare qualcosa di diverso” ha detto l’amministratore delegato uscente, come spiega Bloomberg.

Pubblicità

A partire da marzo prossimo, dunque, ci sarà per i passeggeri anche l’opportunità di scegliere la tariffa ‘economy light’, che prevede il solo bagaglio a mano anche per i viaggi lunghi e l’assegnamento dei posti al momento del check-in. Tutti i passeggeri avranno poi cibo, bevande e intrattenimento in volo gratuiti.

Kreeger, a cui tra un mese succederà Shai Weiss, ha inoltre precisato che la vendita del 31% di Virgin Atlantic ad Air France-Klm dovrebbe essere completata nella prima metà del 2019. Con Delta Air Lines che detiene il 41% del pacchetto azionario, a Branson resterà solo il 20%.

Leggi anche: Virgin

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook