Allarme del Regno Unito sui ‘viaggi misteriosi’

16/08/2019
11:59
 

Attenzione ai ‘viaggi misteriosi’, almeno se siete inglesi. La Caa, ovvero l’autorità britannica per l’aviazione civile, ha lanciato un allarme: i pacchetti venduti senza precisare la destinazione (e a volte nemmeno le date precise di partenza e arrivo) potrebbero infatti non poter godere delle garanzie Atol, il sistema inglese per la tutela dei viaggi.

Pubblicità

A rischio, come riporta preferente.com, ci sarebbe in particolare la protezione finanziaria prevista dall’ente inglese. L’allarme vale ovviamente solo per la clientela britannica. L’invito della Caa è di verificare, al momento dell’acquisto, che l’agenzia di viaggi o il tour operator che ha venduto il pacchetto ‘misterioso’ disponga di un Atol e che le vacanze siano protette da un’assicurazione di viaggio.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook