Viaggi ecosostenibili, la svolta nel 2020

03/01/2020
12:30
Leggi anche: ecosostenibile

Nel nuovo anno la tendenza al viaggio ecosostenibile e rispettoso dell’ambiente sia sempre più avvertita. In base all’analisi realizzata da Booking.com, oltre un terzo dei viaggiatori di tutto il mondo  (36 per cento) vuole sforzarsi di scegliere mete di viaggio che offrano anche  l’opportunità di aiutare le comunità e l’economia locale a riprendersi, per esempio nei luoghi colpiti in precedenza da un disastro naturale.
Quasi la metà del campione (48 per cento) afferma di essere disposto ad accettare qualche piccolo disagio, come ad esempio tempi di viaggio più lunghi sapendo che la visita aiuterà la comunità locale.

Pubblicità

Come ridurre l'impatto del turismo
Secondo i viaggiatori, per avere un impatto minore sulla destinazione occorre ideare un itinerario che escluda le principali trappole per turisti (62 per cento); conoscere posti migliori in cui cercare un alloggio fuori del centro della città (60 per cento); cercare attrazioni meno conosciute per evitare la folla (59 per cento); sostituire la meta di viaggio originale per un’alternativa meno conosciuta, ma simile, nello stesso Paese (51 per cento).
Le strutture ricettive eco-compatibili rappresentano una parte importante dei viaggi sostenibili, poiché più della metà dei viaggiatori di tutto il mondo (56 per cento) pensa che sia importante prenderle in considerazione quando si prenota.

Leggi anche: ecosostenibile

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook