La trasparenza di Fiavet Puglia: modulo di manleva per gli adv

30/06/2020
09:19
 

Un modulo di manleva che gli agenti di viaggi possano far firmare ai propri clienti prima della loro partenza. È questa la richiesta che Piero Innocenti, presidente della Fiavet Puglia (nella foto), ha fatto al legale della Fiavet nazionale, l’avvocato Federico Lucarelli, con l’obiettivo di essere trasparenti fin dall’inizio con i propri clienti, in modo da evitare contestazioni in futuro.

Pubblicità

“Il modulo - sostiene il presidente Innocenti - dovrà riportare l'intestazione dell'agenzia di viaggi e le dichiarazioni del cliente e dei partecipanti riportati nello stesso contratto di vendita di pacchetto turistico o di servizio, di essere stati ampiamente ed esaustivamente informati dall’agente di viaggi della situazione sanitaria della nazione e  del luogo di soggiorno in relazione ai provvedimenti anti Covid”.

Da parte sua il cliente si impegnerà anche ad adottare ogni comportamento diligente e conforme alla normativa per il rispetto delle misure del suo contenimento, “dichiarando di rinunciare a qualsiasi contestazione di responsabilità in ordine al fatto di non essere stato informato”.

“La nostra iniziativa - conclude Innocenti - è un’ulteriore testimonianza del lavoro quotidiano di supporto del sindacato a vantaggio degli agenti di viaggi”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook