Geo Travel Network: “Nuovi strumenti digitali per far ripartire le agenzie”

16/10/2020
12:00
 

“Oggi più che mai diventa fondamentale rispondere con proattività alle nuove esigenze del mercato e del cliente, investire in innovazione tecnologica e offrire alle agenzie strumenti alternativi e complementari per ripartire più forti”. Così Chiara Maggioni, responsabile marketing Geo spiega il percorso intrapreso da Geo Travel Network per superare l’emergenza Covid. Un percorso che ha portato l’azienda a lanciare una rinnovata offerta digitale per le agenzie, per consentire loro di ripartire anche online.

Pubblicità

Il network ha messo sul campo una suite di prodotti, che possano rispondere al mercato post-Covid con prontezza e determinazione, sfruttando le opportunità del web per raccogliere, conoscere e fidelizzare clienti.

“Per ideare questa piccola, ma in realtà grande, rivoluzione, in un anno così complicato, Geo è partita da ciò che da sempre le riesce meglio: mettere al centro l’agenzia e il suo cliente”, spiega il network in una nota.

“Ci siamo posti l’obiettivo di disegnare un ambiente digitale che potesse essere per l’agenzia un supporto a 360° e un valido alleato nel rapporto con il cliente prima, durante e dopo la vendita - precisa Monica Incerti, IT & Digital Project Owner di Geo -. Siamo partiti dai siti web delle agenzie: abbiamo lavorato su funzionalità e usabilità, creato un booking engine del tutto inedito con i migliori prodotti sul mercato sempre aggiornati, e aggiunto un modulo tour ed esperienze liberamente componibile dalle agenzie. A questa innovazione abbiamo affiancato un percorso di consulenza strategica e formazione di marketing online e preso accordi con Aziende Google Partner per sviluppare progetti di web marketing geolocalizzato. Ma non ci fermeremo qui".

Nel secondo semestre 2021 Geo rilascerà inoltre un "nuovo crm per le zgenzie: uno strumento davvero potente, in grado personalizzare con coerenza e puntualità ogni interazione con il cliente sfruttando tutto ciò che sa su di lui dentro e fuori dalla rete.”


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook