La richiesta
delle associazioni:
“Aiuti alle agenzie
fino a marzo 2022”

12/10/2021
08:02
 

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO SULLA DIGITAL EDITION DI TTG MAGAZINE

Pubblicità

"Non bisogna abbassare la guardia". Il mantra, ripetuto in maniera ossessiva da oltre un anno a questa parte, fa riferimento alla situazione sanitaria. Ma a ben vedere la stessa raccomandazione dovrebbe valere anche per la situazione economica delle aziende. E per quelle del turismo in particolare. Gli aiuti sono ormai agli sgoccioli e si avvicina la data di scadenza della cassa integrazione. Ma "quello che sfugge è che il 2021 è stato peggio del 2020" richiama il presidente di Astoi Pier Ezhaya. Inoltre, agenzie di viaggi e tour operator non sono ristoranti, che appena aperti possono iniziare a fatturare. Per il turismo organizzato gli incassi veri tarderanno ad arrivare, anche dopo l'apertura delle destinazioni…”. (…Prosegue sulla Digital edition di TTG)


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook