Si è spento Sebastiano Sontacchi, presidente Fiavet Trentino Alto Adige

25/11/2022
11:43
 

È mancato a 76 anni Sebastiano Sontacchi, storico presidente di Fiavet  Trentino alto Adige. "Una grande perdita per tutto il turismo trentino" hanno sottolineato il presidente di Confcommerico Trento, Giovanni Bort, e l'assessore trentino al Turismo, Roberto Failoni in una nota ripresa da Rainews.

Pubblicità

Sontacchi è stato un protagonista del settore turistico trentino, molto conosciuto anche oltre i confini regionali. “È una grande perdita per noi – aggiunge Bort in una dichiarazione a Gazzetta delle Valli – e per tutto il turismo trentino. Sebastiano ha sempre saputo interpretare il turismo ed i suoi cambiamenti, partecipando in maniera attiva alla sua promozione attraverso il lavoro nella nostra associazione ma anche nelle altre società che ha condotto negli anni. Ci mancherà come dirigente e imprenditore ma ancora prima come uomo e come amico: guardiamo con gratitudine a quello che ha costruito in questi anni, alle relazioni ed ai momenti di condivisione. Ci stringiamo alla famiglia in questo momento di lutto che ci colpisce duramente.

“Una persona di grande equilibrio, che mancherà tanto all’intera categoria” ha commentato Eliseo Capretti, titolare di Ocean viaggi. “Aveva unito la federazione Trentino e Alto Adige in un’unica entità, che aveva il pregio di mostrare un grande equilibrio a livello nazionale. Un uomo molto saggio –  ricorda Capretti – che avrebbe meritato di continuare a lungo nel suo prezioso contributo al mondo del turismo”.

Il direttore e la redazione di TTG Italia partecipano al lutto ed esprimono le condoglianze alla famiglia.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook