Gli investimenti firmati Atlantide

29/05/2015
12:02
Leggi anche: villaggi

Nuove aperture in Grecia e Spagna, una politica di advance booking aggressiva e formule flessibili per gli ospiti: è questa la scommessa dei villaggi targati I Viaggi di Atlantide per la stagione estiva.

Ben deciso a focalizzare il 2015 sulla rotta degli investimenti, il t.o. si presenta all'appuntamento con la summer con “700 posti a settimana sul Mediterraneo e 15 villaggi personalizzati e gestiti da noi: un bel passo avanti per un operatore”, commenta il direttore commerciale, Vittorio Benvenuto. Due i nuovi Atlantis Club entrati in programmazione: il primo a Formentera, dove il t.o. ha deciso di innovare la classica formula all inclusive inserendo la possibilità di noleggiare il motorino anche prima della partenza e richiedere i box lunch. “È una modalità che abbiamo pensato per favorire chi vuole passare la giornata girando tra le spiagge piuttosto che rimanere in villaggio”, spiega il manager.

L'altro Atlantis Club è a Paros, in Grecia, destinazione new entry dove l'operatore potrebbe espandere la propria presenza inserendo nuovi villaggi su altre isole entro il 2016.

Leggi anche: villaggi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook