La scelta family dei villaggi Alpitour

di Valeria Di Rosa
09/05/2011
14:24
 

Settimane speciali, promozioni dedicate e pricing studiato su misura delle diverse esigenze. Le mosse del Gruppo Alpitour per la stagione estiva mirano a intercettare tutti i target, con una particolare attenzione rivolta al quello delle famiglie.

 

Si parte con la programmazione Bravo, che include settimane speciali dedicate a bambini e teenager. "Abbiamo stilato un calendario per tutta la stagione - spiega Paola Peracchiotti, responsabile villaggi Bravo -, con attività che comprendono scuola di calcio, circo, minimoto e arti marziali dedicate ai bambini mentre, per i teenager sono previsti corsi di chitarra elettrica e danza". Target famiglie al centro dell?attenzione anche per iClub che, come spiega Donatella Broglio, "può contare sul progetto dedicato alla famiglia, con la nuova mascotte di Alpitour presente in 21 strutture e molte attività studiate da professionisti per l'intrattenimento dei bambini". Anche Volando Club strizza l?occhio al target family, "con il Kampos Village resort di Samos, in Grecia, novità sia come club che come destinazione per la quale offriremo soggiorni gratuiti per i bambini sino a 14 anni" precisa Giancarlo Macchia, responsabile Volando Club. E in termini di destinazioni la Grecia punta a ritagliarsi un ruolo di primo piano anche con il villaggio Bravo di Rodi, preceduta solo da "Spagna e Baleari, sicuramente in testa - precisa Broglio -, anche se la delicata situazione internazionale fornirà una buona spinta anche all?Italia che avrà un ruolo importante nell'estate 2011".

 

Considerazioni che si basano sulla buona tendenza registrata dalle vendite in advance booking di queste settimane, che hanno comportato forti incrementi. "Le formule di early booking sono sempre un buon traino di vendita - evidenzia Peracchiotti -. Adesso sono disponibili formule quali GoGodays rosso, con sconti per le prenotazioni sino a 45 giorni prima della partenza, mentre il GoGodays arancione prevede sconti inferiori per tutelare anche coloro che decidono all?ultimo minuto".

 

Effetto Turchia per Turbanitalia

Affacciatosi da pochi anni nel panorama dei villaggisti, Turbanitalia non si tira indietro e per l'estate conferma l'impegno sulle due strutture di Bodrum e Kemer. Si tratta di due strutture in esclusiva per il mercato italiano: il Latanya Beach Resort a Bodrum e il Kemer Holiday Club a Kemer, entrambe proposte con formula tutto incluso e animazione internazionale. "In questi ultimi anni - spiega Graziano Binaghi, direttore operativo del tour operator - la formula classica del villaggio sta un pò zoppicando; per questo motivo abbiamo optato per una formula soft, con personale e animazione internazionale a cui si affianca una componente italiana". La Turchia resta quindi al centro della programmazione dell?operatore, per cui le prenotazioni sulla meta sono in linea con le aspettative. "All'indomani della situazione in Nord Africa, la Turchia sembrava essere la soluzione a tutti i problemi - continua Binaghi -, anche se per il momento non c'è ancora stata l'impennata che tutti si aspettavano, pur restando una meta tranquilla e con margini di crescita interessanti". Dalla sua il Paese ha, secondo il t.o., anche un buon rapporto qualità/prezzo che ne fa un ottimo competitor rispetto alle destinazione classiche dell'estate, come Grecia e Spagna.

 

La risorsa advance resta strategica anche per la promozione di Turbanitalia, ma non è solo una questione di prezzo. "Noi - prosegue il direttore operativo - ci impegnamo a uscire con il catalogo già a febbraio per dare il tempo al cliente di scegliere e di risparmiare. Il mercato italiano, tuttavia, non è ancora davvero pronto alla prenotazione anticipata, a meno che non sia veramente molto conveniente, confortato dal fatto che è sicuro di trovare alla fine un'offerta speciale: tende così a preferire la prenotazione più sotto data".

 

Tris di club italiani per la stagione di Fruitviaggi

Tris di proposte per Fruitviaggi che conferma e consolida l'offerta sul Mare Italia. Sono tre, in particolare, le nuove strutture proposte alla clientela: l'Antigua Residence a Cittadella del Capo, in Calabria; il Marina del Marchese, a Botricello e l'Orchidea Village a San Menaio, in provincia di Foggia. "Rispetto allo scorso anno - spiega Cristian Gabriele, responsabile commerciale dell'operatore -,vista anche la situazione internazionale, ci aspettiamo un incremento delle prenotazioni sul Mare Italia". Le famiglie restano al centro delle offerte e delle attenzioni del t.o. che per loro ha studiato una serie di promozioni. "La principale - continua Gabriele - resta l'advance booking, che garantisce sconti fino al 10 per cento sul prezzo di listino ed è cumulabile con tutte le altre nostre promozioni".

 

Pubblicato il 09/05/2011


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook