Swan Tour contro il last minute

14/05/2012
14:36
Leggi anche: villaggi

Ridurre al minimo le vendite last minute, cercando di tutelare la redditività.

Questo l’obiettivo di Swan Tour, che ha deciso di uscire subito in agenzia per i mesi di giugno e luglio con quote aggressive, su disponibilità limitata: “Il nostro intento - spiega la responsabile commerciale Italia, Elisabetta Pavanello - è di mettere le nostre agenzie di viaggi in una posizione di competitività immediata, pur cercando di salvaguardare sempre le marginalità, fornendo loro i migliori strumenti di vendita possibili per la prossima stagione estiva”.

Stagione che, per l’operatore, è all’insegna del Mediterraneo. Al centro del palcoscenico ci sono, quest’anno, le Baleari, dove Swan Tour propone due new entry. “Si tratta - spiega Pavanello - degli Swan Club di Maiorca e Minorca, il Marina Corfù Swan Club e il Beach Swan Club, che vanno a incrementare l’ampio ventaglio di soluzioni per l’area, con i club in Grecia e Turchia”.

Le new entry si aggiungono all’ultima arrivata, ovvero la Tunisa: “Qui - precisa Pavanello - proponiamo uno Swan Enjoy a Djerba: il Palm Beach Club, un 4 stelle in formula all inclusive - la più apprezzata dalla clientela - che sorge direttamente sul mare, a 13 chilometri dalla capitale, ed è immerso nel verde”.

Inalterata la programmazione sul Mar Rosso, dove Swan Tour ripropone i suoi villaggi consolidati quali il Laguna Vista, il Kahramana, ma anche il Blue Reef e il Carols Swan Club di Marsa Matrouh, “che negli ultimi anni sta dando lustro alla nostra villaggistica”.

Leggi anche: villaggi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook