Estate Veratour: Mar Rosso al top

07/05/2013
17:25
Leggi anche: villaggi

Nord Africa, con la punta di diamante che porta sempre nome Mar Rosso.

Veratour conferma gli impegni su un’area che descrive, tramite il direttore commerciale Massimo Broccoli, “pronta a tornare a recitare il ruolo da protagonista che aveva nel periodo pre crisi araba”.

I carichi pesanti, a disposizione dell’area, da giocarsi nella partita estiva sono quelli ben noti al mercato italiano: “Rapporto qualità - prezzo, grande capacità di trasporto, clima favorevole e grande accoglienza riservata da sempre ai clienti italiani”.

Ragioni che hanno spinto l’operatore a concentrare sul Nord Africa i grandi investimenti dell’anno, con il Veraclub Yadis di Djerba e il Veraclub ElQuseir Radisson Blu di Marsa Alam.

Non manca però la scelta di muovere risorse anche su altre mete, come la Grecia, “prima destinazione per preferenza da parte dei nostri clienti, dopo un anno complesso come il 2012”, spiega Broccoli ma anche il Mare Italia, che per Veratour “si chiama Sardegna”.

Sul fronte delle promozioni infine, Veratour mantiene alto come da tradizione il presidio sul fronte dell’early booking, con “il 65 per cento del suo fatturato dalle vendite anticipate, costruito con una scala di sconti che permette di essere competitivi”, conclude Broccoli.

Leggi anche: villaggi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook