Grecia e famiglie, assi per Nicolaus

07/05/2013
17:33
Leggi anche: villaggi

Un grande investimento in Grecia e l’occhio costantemente attento al prodotto mare Italia.

Sono queste le linee guida su cui si muovono gli investimenti dell’estate 2013 per Nicolaus. “La novità assoluta dell’estate è il villaggio Hydra in Grecia, struttura ex Valtur - dice l’a.d. del tour operator Roberto Pagliara - per il quale stiamo valutando l’ipotesi di inserire un volo da Bari e uno da Napoli. Accanto a questo abbiamo 8 Nicolaus Village e 4 Nicolaus Club”.

La scelta del t.o. è chiara: le aree su cui continuerà ad investire sono quelle del mare Italia: Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. “Il futuro - dice Pagliara - è il mare Italia continentale, fortemente brandizzato in formula villaggio o hotel club”.

Una proposta che viene offerta pensando in particolare alle famiglie: “Le nostre politiche commerciali sono mirate a creare un ventaglio integrato di iniziative pensate per offrire incentivi concreti a questo target”.

L’operatore ha inoltre aperto all’estero: “Quest’anno abbiamo iniziato con Hydra, che è una sorta di test - aggiunge l’a.d. - ma nei nostri progetti futuri ci sono, accanto alla Grecia, le isole spagnole. E aggiungeremo fra le aree di nostro interesse anche la Turchia. Il nostro obiettivo è di arrivare al 2014 con 20 strutture d’impegno, grazie anche al medio raggio”.

Leggi anche: villaggi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook