Web & Tourism

Domenico Palladino, Consulente in web marketing - Pool Comunicazione

5 startup del turismo da tenere d'occhio

15/11/2012
14:07
Il settore turistico è terreno fertile per nuovi servizi web e mobile: ve ne presento quattro italiane e una spagnola che mi hanno colpito
 

Il 2012 potrebbe essere ricordato come l'anno delle startup: sempre più spesso si legge di nuovi progetti, di bandi di finanziamento, di convegni e corsi su come aprire la propria azienda, addirittura è stata approvata una legge di sostegno da parte del governo. Per cui, per quanto a volte i termini vengano usati a sproposito, è un fenomeno da monitorare.

Tra le tante di cui ho letto ve ne segnalo 5 che trovo interessanti per il settore travel, incentrate sull'utilizzo del web o del canale mobile e che, soprattutto, sono già operative online. Quattro sono italiane e una è spagnola. Per non far torto a nessuno le elenco in ordine alfabetico: non vuole essere una classifica ma solo una panoramica sui modelli di business online verso cui si muove il turismo.

Change Your Flight

E' un intermediario che permette al turista di ottenere rimborsi parziali di biglietti aerei non utilizzati o non utilizzabili. Al momento è attivo solo su voli di Air One, ma il cofondatore Jose Luis Vilar confida di "Riuscire a concretizzare alcune nuove collaborazioni  entro il periodo delle festività natalizie". Non possono fare nomi ma i loro sforzi si sono concentrati su compagnie low-cost europee, che fra l'altro è possibile votare sul loro sito nella pagina partner. Il loro target è l'utente finale ma sono stati contattati anche da agenti di viaggio per gestire le richieste dei loro clienti. "Per questo - spiega Jose Luis Vilar - stiamo lavorando allo sviluppo di un’API per le agenzie di viaggi, quindi più in chiave B2B, così da fornirgli un’applicazione personalizzata per utilizzare il servizio".

Map2App

Map2app permette di creare una guida di viaggio personalizzata da pubblicare come app sugli store Apple e Android. Si può decidere di pubblicare gratuitamente come autore e incassare il 50% degli introiti derivanti dalla vendita dell'app, oppure a pagamento come editore, ma incassando tutti i proventi della vendita. E' una soluzione semplice per fare app a basso costo, ideale per chi ha contenuti da vendere ;)

Passdock

Avrete sicuramente letto di Passbook, la nuova applicazione per iPhone e iPad che consente di raccogliere in un'unica app ticket di viaggio, biglietti per concerti, carte fedeltà, coupon e buoni sconto. Alcuni si sono già attrezzati per fornire biglietti compatibili con Passbook, come Booking.com, altri si stanno attrezzando.
Passdock permette di realizzare questi coupon tramite un software che ti guida passo passo verso la creazione di un ticket personalizzato. E' quindi utile per tutti coloro che vogliono offrire voucher, ticket e coupon da conservare su iPhone. Il servizio, online su www.passdock.com, è in versione beta e utilizzabile gratuitamente fino al 12 dicembre.


Sailsquare

Sailsquare è una piattaforma social che vuole riunire gli appassionati di viaggi in barca. Gli iscritti possono richiedere di partecipare alle vacanze organizzati da altri utenti oppure possono organizzare la propria, prenotando una delle 3000 imbarcazioni a disposizione e invitando amici e conoscenti. C'è poi la particolare modalità "Crew leader" in cui chi organizza approva anche i partecipanti e, se in possesso dei permessi adatti, può fare anche da skipper.

VolareWeekend

VolareWeekend è un metamotore che permette di ricercare voli e hotel impostando la cifra massima che si vuole spendere. In mancanza di risultati il sito suggerisce voli alternativi con lo stesso budget. Non è il primo sito di questo tipo e non sarà l'ultimo ma è interessante il target di nicchia che ha scelto. Chi vola nel weekeend è spesso un viaggiatore low budget che salta le agenzie di viaggi e si rivolge magari a cofanetti regalo e couponing. Per cui nel tentativo di disintermediare si creano in realtà nuovi intermediari che provano a prendere il posto dei precedenti.

Domenico Palladino
@_Zadig


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


I blog di TTG Italia non rappresentano una testata giornalistica poiché sono aggiornati senza alcuna periodicità. Non possono pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le opinioni ivi espresse sono sotto la responsabilità dei rispettivi autori