Luigi Clementi Tutte le notizie



22/07/2010
15:32

Blu Holding: "Lavoriamo per la redditività"

di Lino vuotto
Il tentativo di cambiare volto e riportare l'azienda sui binari della normalità. Marco Ficarra, amministratore delegato di Blu Holding, in un'intervista rilasciata a TTG Italia, prova a rimettere ordine nell'estate più difficile del turismo italiano. "Stiamo lavorando su più fronti - spiega -, perché il mercato non si può ridurre al solo fattore prezzo. Abbiamo inoltre rimodulato la politica commerciale".Parliamo dello stato di salute del gruppo? Arriviamo da un inizio di stagione interessante con una crescita delle vendite del 5% nei primi 5 mesi del 2010.Gli ultimi due mesi? È innegabile che per il mercato non sia filato tutto liscio. Il calo di alcuni punti percentuali delle vendite non lo nascondiamo di certo.Intanto l'attesa onda lunga d'estate tarda ad arrivare... Speriamo di recuperare terreno. Vi sono spiragli interessanti. Le prossime settimane saranno decisive. Torniamo alla questione prezzi? Ho già detto che non può essere centrale. Quindi? Stiamo cercando di rimodellare  la politica commerciale e vogliamo portare maggiore normalità in azienda. Abbiamo anche fatto un gran lavoro per unificare la rete Blu Holding.Però negli ultimi mesi avete registrato numerose uscite di adv dal gruppo. Le agenzie entrano ed escono da sempre. Abbiamo ridotto questo turnover ed oggi abbiamo circa 800 punti vendita. Sono migliorati i rapporti con alcuni tour operator? Non vi sono problemi perché abbiamo dato le garanzie richieste. Poi ci tengo a dire che Blu Holding paga regolarmente gli operatori.Con Eden e Filippetti tutto chiarito? Tutto rientrato anche con loro. Collaboriamo con le stesse modalità di un tempo. Il 'calciomercato' estivo vi vede sempre in prima fila... Nella normalità direi. Siamo un grande gruppo distributivo e abbiamo conversazioni con altri soggetti di mercato. Niente di più.Il presidente di Igv Luigi Clementi ha bussato alla vostra porta? Ho già risposto prima parlando di conversazioni. Ma non entro nello specifico perché non c'è niente di nuovo. Non vi sono trattative in corso. Magari ne riparliamo a settembre. Quando vuole. Remo Vangelista vangelista@ttgitalia.com