Puglia: previsioni a +20 per cento per l’estate, ma si temono gli abusivi

17/05/2017
10:54
 

Sarà un altro anno di crescita. Non ha dubbi Francesco Caizzi, presidente di Federalberghi Puglia, che dall’andamento delle prenotazioni stima un incremento anno su anno di circa un 20 per cento sugli arrivi della summer.

Pubblicità

“Prevediamo una crescita di circa il 20% per quest’estate – dice Caizzi – con un buon incremento degli arrivi stranieri. Ma prospereranno anche gli abusivi, se non si mettono in pratica regole e controlli serrati”.

Se anche quest’anno, come lo scorso, la Puglia promette di essere una delle regine dell’estate, è anche vero che la Regione, nel corso della stagione 2016 è stata la principale protagonista di episodi di abusivismo che spesso hanno trovato spazio sulle cronache. “Non si può fare praticamente nulla – spiega Caizzi – se non garantire delle regole certe che tutelino gli albergatori, ma soprattutto i turisti”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook