A cura di Remo Vangelista

Direttore TTG Italia

Alpitour aspetta il segnale di primavera

Slitta verso primavera inoltrata l’operazione per la cessione di Alpitour. I tempi si allungano ancora. Stando alle ultime indiscrezioni, la trattativa finale dovrebbe vedere in lizza tre pretendenti e tra questi il più volte citato (anche dalla nostra agenzia di stampa) Certares. È abbastanza noto che tutto ruota intorno al prezzo di vendita del gruppo torinese.

Secondo alcuni fondi che si sono affacciati sulla porta di Goldman Sachs il valore al momento è ancora alto.

Resta così in piedi la vecchia idea di portare l’intero gruppo a Piazza Affari per la quotazione in Borsa. Forse è presto per dirlo, questo mentre gli incontri vanno avanti secondo le tappe previste. Però, giunti a questo punto, non si può escludere nulla, anche se Certares annusa “la preda” da tempo.

I blog di TTG Italia non rappresentano una testata giornalistica poiché sono aggiornati senza alcuna periodicità. Non possono pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le opinioni ivi espresse sono sotto la responsabilità dei rispettivi autori.
Ti è piaciuta questa notizia?
Condividi questo articolo
Iscriviti a TTG Report, la nostra Newsletter quotidiana

Altro capitolo della saga Ryanair. Questa volta l’Antitrust, dopo le ultime uscite di Michael O’Leary, ha deciso di intervenire aprendo un’istruttoria....

Prima di arrendersi quelli di Spirit Airlines hanno giocato la carta della disperazione. E in questo caso si può dire che è successo l’impossibile.

Il...