La torta di Linate

Tutto si gioca sullo scalo cittadino di Milano. Perché Linate è il vero oggetto del contendere tra le compagnie aeree ormai da tantissimi anni. La Commissione europea nell’ennesima segnalazione al duo Ita-Lufthansa ha avvisato che su Linate serve maggiore apertura in vista di questo matrimonio, dove siamo ancora fermi alla scelta della data.

Chi ha memoria e capelli bianchi ricorderà che molti anni fa la stessa Lufthansa fece una battaglia molto dura per ottenere più slot proprio a Linate. In fondo ai vettori europei Malpensa non è mai interessata e la conferma giunge proprio da Air France che intende aprire un diretto da Milano a New York. Certo, sempre quando vi saranno le condizioni. Praticamente mai viste le lungaggini burocratiche.

Ora appare chiaro che la torta di Linate non è molto grande e alla fine tutti dovranno dividersi qualche fetta. E Lufthansa dovrà fare concessioni alla Commissione. Non vi sono molte alternative.

I blog di TTG Italia non rappresentano una testata giornalistica poiché sono aggiornati senza alcuna periodicità. Non possono pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le opinioni ivi espresse sono sotto la responsabilità dei rispettivi autori.
Ti è piaciuta questa notizia?
Condividi questo articolo
Iscriviti a TTG Report, la nostra Newsletter quotidiana

Altro capitolo della saga Ryanair. Questa volta l’Antitrust, dopo le ultime uscite di Michael O’Leary, ha deciso di intervenire aprendo un’istruttoria....

Prima di arrendersi quelli di Spirit Airlines hanno giocato la carta della disperazione. E in questo caso si può dire che è successo l’impossibile.

Il...