Pesaro azzera le tasse comunali agli albergatori che investono

01/06/2017
14:43
 

Niente tasse comunali per tre anni a Pesaro per gli albergatori che vogliono migliorare la qualità delle loro strutture. Il sindaco Matteo Ricci ha annunciato una misura potenzialmente aperta alla totalità degli hotel cittadini (54 strutture), "che troveranno beneficio fiscale laddove si decidesse di agire su ampliamento, ristrutturazione, straordinaria manutenzione, risanamento conservativo e riqualificazione energetica".

Pubblicità

"Parliamo di Imu, Tasi, Tari, Tosap e imposta sulla pubblicità - specifica l'assessore al Bilancio Antonello Delle Noci - oltre all'azzeramento degli oneri di urbanizzazione, se previsti".

C'è un anno di tempo: chi vorrà usufruire delle agevolazioni, dovrà presentare al Comune entro il 30 giugno 2018 richiesta di erogazione del contributo. A. P.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook