Francia: la protesta dei gilet gialli fa scendere le prenotazioni alberghiere

05/12/2018
19:35
 

Le ripercussioni sul turismo della protesta dei gilet gialli non si sono fatte attendere. Nei tre giorni dell’ultimo fine settimana, secondo i dati diffusi da Mkg, i tassi di riempimento degli hotel di Parigi hanno segnato un calo di oltre due punti, con un picco nella giornata di domenica, ovvero quella successiva agli sconti degli Champs-Elysées.

Pubblicità

Come riporta lechotouristique.com, le cancellazioni hanno riguardato tutte le categorie di hotel, anche se i 5 stelle sembrano essere stati i più colpiti.

Il bilancio complessivo dei giorni della protesta è però più pesante; dopo gli eventi del 24 novembre, il numero era fermo a 25mila notti annullate per dicembre. Ma nel periodo compreso tra il 28 novembre e il 3 dicembre si sono aggiunge altri 35mila pernottamenti cancellati. In termini percentuali, si tratta di un calo delle prenotazioni tra il 30 e il 35%.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook