Il Nord estremo traina le vendite di 4Winds

di Amina D'Addario
24/02/2017
09:19
 

"In questo momento, c'è un ritorno fortissimo al Nord Europa". A parlare dell'orientamento di una domanda sempre più interessata alle alte latitudini settentrionali è il responsabile Oriente di 4Winds Andrea Fenili.

Pubblicità

Il trend positivo sta investendo non solo l'Islanda e la Scandinavia delle capitali baltiche, ma anche mete meno consuete. "A trainare seriamente le vendite delle ultime stagioni è il Nord estremo, vale a dire la Lapponia, la Groenlandia e le Isole Svalbard" spiega Fenili.

Risente della crisi di parte delle destinazioni del Mediterraneo, la Giordania, un tempo cavallo di battaglia dell'operatore. "L'Oriente - rileva Fenili - è quasi scomparso, mentre va meglio Cipro", dove, aggiunge, "riusciamo sempre a chiudere un piccolo numero di pratiche durante l'anno".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook