Swan Tour, accordo biennale con Europ Assistance

05/04/2017
11:03
 

Assistenza illimitata anche in caso di atti terroristici, rimborso spese mediche e copertura bagaglio. Sono alcune delle coperture previste da Europ Assistance per i clienti di Swan Tour.

Pubblicità

Il tour operator ha appena siglato una partnership biennale con la compagnia assicurativa che garantirà copertura assicurativa su tutte le formule di viaggio dell’operatore, sia sul corto che sul lungo raggio.

Nel dettaglio, le polizze prevedono assistenza illimitata anche in caso di atti terroristici, rimborso delle spese mediche fino a un massimale di 100mila euro, copertura bagaglio anche in caso di smarrimento, furto o danneggiamento, indennizzo in caso di partenza ritardata e rifacimento viaggio con rimborso della quota non goduta, in caso di rientro anticipato per infortunio o malattia.

Inoltre la compagnia assicurativa mette a disposizione dell'operatore assistenza h24 7 giorni su 7 attraverso la centrale operativa.

"Quella con Europ Assistance è una partnership in grado di generare valore per la nostra azienda sia in termini economici che di servizio - spiega Georges Adly Zaki, amministratore delegato di Swan Tour -. Grazie allo spirito collaborativo della compagnia e con il contributo di B&T Broker, abbiamo dato vita ad una proposta di assistenza che completa in modo ideale la nostra offerta. Con questi accordi continueremo ad aggiornare le soluzioni per i viaggiatori, migliorando la competitività sul mercato".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook