Musement apre una sede anche negli Stati Uniti

19/01/2017
09:02
Leggi anche: Musement

Musement aprirà una sede di rappresentanza negli Stati Uniti. Ad anticiparlo è il ceo Alessandro Petazzi (nella foto) spiegando che si tratterà del quarto ufficio all'estero dopo Barcellona, Londra e Parigi.

Pubblicità

"Stiamo ancora ragionando se aprire sulla East o sulla West Coast, ma la nuova sede, che - precisa il manager - sarà aperta nei prossimi mesi, ci permetterà di presidiare in maniera più capillare uno dei nostri mercati chiave".

Un passo quasi obbligato per una società che, a quattro anni dal debutto, ha già festeggiato 2il passaggio da startup ad azienda2 e che ha ora progetti ancora più ambiziosi. 2Nel 2016 abbiamo raggiunto i 75 dipendenti e prodotto un numero significativo di milioni euro. Per il 2017 abbiamo messo in conto di raggiungere i 100 dipendenti e di andare oltre il raddoppio del giro d'affari" conclude Petazzi.

Amina D'Addario

Leggi anche: Musement

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook