B2Book.net, se il sito delle case vacanza lo crea un agente di viaggi

04/04/2017
14:51
 

Un nuovo canale distributivo online dedicato alle case vacanza che mette in contatto direttamente il property owners con il tour operator, l'agenzia di viaggi e il gds. Si chiama B2Book.net ed è una startup fondata da Marco Scipinotti (nella foto), agente di viaggi e creatore della nuova piattaforma.  

Pubblicità

Il valore aggiunto del portale è nelle commissioni, decisamente competitive rispetto a quelle praticate dalle Ota. L'agente di viaggi può prenotare le case vacanze in tutto il mondo semplicemente connettendosi al portale e registrandosi come buyer mentre i proprietari, ossia coloro che mettono a disposizione la propria struttura, potranno registrarsi come seller.  

Con l'aumento esponenziale del turismo nelle città, nasce anche l'esigenza di poter offrire il prodotto case vacanze accedendo a una piattaforma online che sia veloce, facile da usare e globale.

"Il nostro obiettivo è rendere il prodotto accessibile all'intera filiera distributiva - dichiara il ceo Marco Scipinotti -. La startup nasce dalla mia decennale esperienza come gestore di case vacanze, e dalle difficoltà da me riscontrate come agente di viaggi nel poter proporre il prodotto ai miei clienti finali a commissioni soddisfacenti". L. M.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook