Chi gioca in terza base? easyJet

07/10/2015
15:12
 

Frances Ouseley gioca in terza base dopo aver annunciato l’apertura su Venezia.

Pubblicità

Si tratta della terza base italiana per easyJet che con i suoi 4 jet Airbus 319 e dieci nuove destinazioni vuole decisamente sfondare sul mercato del Nordest. L’ennesima conferma che i vettori a basso costo stanno conquistando fette di mercato sempre più ad alto reddito.

Zone che un tempo erano sotto lo stretto controllo dei vettori tradizionali, quelli che ormai cercano di ribattere ma devono accontentarsi di fette di business sempre più ridotte.

Per Ouseley ed easyJet si tratta di una fase di espansione decisiva con occhi puntati sul mondo del business travel. “Oggi la domanda d’affari rappresenta quasi un terzo di tutti i pax che volano con easyJet – ha detto il direttore della compagnia per l’Italia – Offriamo ora più voli, con orari comodi e risparmi fino al 40 per cento delle spese di viaggio”.

Ora sarà importante capire se i piani di espansione si fermeranno a Venezia, in attesa di vedere se ci saranno sviluppi sulla sbandierata partnership con Emirates. Quella che secondo Tim Clark, ceo di Emirates, “potrebbe cambiare il modello di business dell’aviazione”.

twitter @removangelista


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook