Sciopero: venerdì 31 si fermano anche le agenzie di viaggi

29/03/2017
10:25
 

Ci sono anche i lavoratori delle agenzie di viaggi coinvolti nello sciopero proclamato per venerdì 31 marzo da Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uil Tucs e Uil trasporti per richiedere il rinnovo del contratto.

Pubblicità

Lo sciopero coinvolge principalmente i lavoratori dei servizi di ristorazione, che hanno interrotto le trattative perché le organizzazione datoriali, si legge in un comunicato Filcams Cgil, “hanno avanzato proposte distanti dal trattamento economico stabilito dai rinnovi contrattuali già raggiunti nel comparto turistico”.

Lo sciopero nazionale è proclamato per l’intera giornata di lavoro.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook