Estate da sold out, l'obiettivo Settemari

07/06/2017
14:10
Da parte del t.o. si segnala un trend favorevole
 

Settemari potenzia con l’Hotel Venezia sull’isola di Karpathos il già ricco ventaglio di proposte sulla destinazione ellenica. L’albergo è in esclusiva per il mercato italiano e rientra nei prodotti ‘Settemari Star’: è un tre stelle a conduzione famigliare e offre un servizio di mezza pensione con bevande, ideale per coloro che hanno budget di spesa più contenuti. È costituito da un corpo centrale con i servizi comuni e da quattro  edifici indipendenti, posizionati intorno alla piscina. Il centro di Pigadia, dove si trovano negozi, taverne e locali, dista circa 2,5 chilometri, mentre l’aeroporto circa 20.

Previsioni positive
L’operatore ha confermato i villaggi proposti nel catalogo 2016. “L’anno scorso alcune zone delle Grecia erano partite lente, per esempio le isole del Dodecaneso - spiega Federico Gallo, direttore prodotto di Settemari -. Poi avevamo assistito a un certo recupero, ma non eravamo mai arrivati a saturare; invece quest’estate dovremmo riuscire a riempire tutto. Rappresenterebbe una bella crescita a doppia cifra”.

Grazie al completamento dei lavori di ristrutturazione, due strutture sono entrate a far parte dei ‘Settemari Club Prime’: il Marpunta Village di Alonissos e il Rodos Princess a Rodi; quest’ultimo ora è dotato anche di un centro spa. Le altre proposte sulla Grecia del tour operator restano sempre i tre club a Creta (Sirens Village & Beach, Aldemar Cretan Village e Ikaros Beach Resort & Spa), i quattro a Kos (Mitsis Norida Beach, Aegean Village, Kipriotis Village e Caravia Beach), i cinque a Rodi (Princess, Mitsis Lindos Memories, Eden Roc, Lindos Mare e Princess Sun) e i tre a Skiathos (Skiathos Princess, Skiathos Palace e Plaza).

Buono l’advance
“Quest’anno abbiamo registrato una crescita del 31 per cento sulle formule ‘prenota prima’ - conclude il direttore prodotto -. Ci sono alberghi, anche grandi, a cui sono rimasti pochi posti per luglio e settembre; ad agosto più niente. Per la Grecia, infatti, sarà un’estate da record e da tutto esaurito”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook