Nel mondo volerà il doppio degli aerei entro il 2036

12/06/2017
11:05
Leggi anche: Airbus

A livello mondiale la flotta di aerei passeggeri di capacità superiore a 100 posti dovrebbe più che raddoppiare nel corso dei prossimi 20 anni fino a circa 40mila aeromobili, con un incremento del 4,4% annuo per il periodo 2017-2036.

Pubblicità

A dirlo è l'Airbus Global Market Forecast (GMF) di Airbus. Sono diversi i fattori che spiegano il fabbisogno di 34.170 aeromobili passeggeri e di 730 aeromobili cargo, per un valore globale di 5.300 miliardi di dollari: il numero crescente di passeggeri che prenderà l'aereo per la prima volta, l'incremento di reddito disponibile per il trasporto aereo, la liberalizzazione del settore, la disponibilità di nuove rotte e l'evoluzione dei modelli di business dei vettori.

Questo fabbisogno renderà necessari 530mila nuovi piloti e 550mila nuovi tecnici per la manutenzione. In particolare, si prevede che la regione Asia-Pacifico riceva il 41% dei nuovi aeromobili, seguita dall'Europa (20%) e dal Nord America (16%). A. P.

Leggi anche: Airbus

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook