Albastar: l'anno si chiuderà con un volume di traffico a più 15%

13/10/2017
08:00
Leggi anche: albastar

Oltre 9mila ore di volo, un fatturato superiore ai 64 milioni di euro e oltre due milioni di passeggeri trasportati in setter anni di attività. Sono le cifre con cui Albastar, la compagnia aerea privata spagnola, si presenta all’incontro con il trade in fiera.

Pubblicità

Numerosi i tour operator italiani che si appoggiano al vettore, il cui modello di business prevede sia traffico on-demand, sia collegamenti di linea. Per la chiusura dell’anno fiscale in corso, attesa il prossimo 31 ottobre, si attende un incremento del 15% nel volume di traffico rispetto all’anno precedente, tenendo in considerazione gli investimenti attuati sul rinnovo della flotta.

In linea con il piano di sviluppo, infatti, la flotta di Albastar è oggi composta da sei aeromobili, due Boeing 737-800 (configurati a 189 posti in classe unica) e quattro Boeing 737-400 (configurati a 170 posti in classe unica) ed entro il primo trimestre del 2018 è atteso l’ingresso in flotta del terzo Boeing 737-800, che permetterà al vettore di estendere l’offerta commerciale.

Leggi anche: albastar

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook