Il bar di Hemingway a Portovenere rischia di scomparire, parte la petizione online

23/01/2017
17:27
 

Ai suoi tavolini si sono seduti nomi eccellenti del calibro di Ernst Hemingway e Tyrone Power insieme a figure reali come la regina Giuliana d’Olanda e la principessa Paola di Liegi. Contribuendo così alla mitizzazione di una delle perle delle Cinque Terre, Portovenere.

Pubblicità

Ora però la nuova normativa e il passaggio della proprietà dal Demanio al Comune rischia di mettere la parola fine allo storico bar Lamia, icona di una destinazione che continua ad attrarre turisti da mezzo mondo. Tre generazioni di gestione familiare, racconta Lastampa.it, che ora rischia di interrompersi per la messa all’asta del locale, senza ‘vincoli’ che consentano di fornire garanzie alla famiglia Lamia.

Per riuscire a salvare il business e un pezzo di storia del Paese ligure, i discendenti dei fondatori hanno ora deciso di lanciare l’allarme e soprattutto una petizione online su Change.org.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook