Franceschini lancia per il 2018 l'anno del Cibo italiano

01/06/2017
17:03
 

Il 2018 sarà l’anno del Cibo italiano. Lo ha annunciato il ministro dei Beni e Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini (nella foto): “Come il 2016 è stato l'anno nazionale dei Cammini e quest'anno è l'anno nazionale dei Borghi – ha detto il titolare del dicastero -, il 2018 sarà l'anno del Cibo italiano”.

Pubblicità

Il cibo inteso come prodotto culturale, innanzi tutto: “L’anno del Cibo – sottolinea Franceschini - sarà un modo per valorizzare e mettere a sistema le tante e straordinarie eccellenze italiane e fare un grande investimento per l'immagine del nostro Paese nel mondo”.  

Il ministro insiste sulle linee di promozione dell’immagine Paese: “L’Italia deve promuoversi all’estero in maniera integrata e intelligente – sottolinea -: valorizzare e promuovere l’intreccio tra cibo, arte e paesaggio è sicuramente uno strumento molto utile per questo obiettivo”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook