Il ministro Alfano a Tunisi, via agli incontri su immigrazione e turismo

19/01/2017
09:20
Leggi anche: Tunisia

Ha come oggetto anche la cooperazione in ambito turistico la visita istituzionale che il ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, Angelino Alfano, ha in programma per oggi a Tunisi.

Pubblicità

La missione prevede l’incontro coni il presidente Beji Caid Essebsi e con l’omologo tunisino di Alfano, Khemaies Jhinaoui, con il quale avrà un pranzo di lavoro. Altro metting di Alfano sarà quello con il primo ministro, Youssef Chahed, con il quale, secondo quanto riportato da una nota della Farnesina, si discuterà della lotta comune al terrorismo, della situazione libica, ma anche della gestione dei flussi migratori.

Il ministro si recherà poi al Museo del Bardo per presenziare alla cerimonia di commemorazione delle vittime dell’attentato terroristico del 18 marzo 2015. “La visita a Tunisi - spiega la Farnesina - sarà anche l'occasione per confermare la comunanza di vedute tra Italia e Tunisia e la vicinanza del governo italiano alle istituzioni e alla popolazione tunisina, protagoniste dell'unico esempio di successo della primavera araba".

Leggi anche: Tunisia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook