Effetto Trump: il turismo verso gli Usa in calo del 6,5%

12/06/2017
11:43
 

Costerà 1,3 miliardi l’effetto Trump al turismo verso gli Stati Uniti. La stima arriva dalla Gbta, la Global business travel association, che mette sotto accusa il bando anti-immigrati varato dal presidente.

Pubblicità

Secondo l’associazione, le prenotazioni da Iran, Iraq, Somalia, Libia, Siria, Sudan e Yemen sono diminuite dell'80 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e quelle dal Medio Oriente sono scese del 37,5 per cento. È calato, però, anche il traffico dal resto del mondo, per una flessione totale del 6,5%.

Particolarmente sotto pressione è la California, dove città come Los Angeles, San Francisco e San Diego hanno avuto nel primo trimestre 2017 un calo del 3,6 per cento rispetto all'ultimo trimestre 2016. Calo notevole visto che nei primi nove mesi dello scorso anno le cifre erano tutte in positivo.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook