Federalberghi: "A Roma ogni giorno 25mila persone in strutture fantasma"

09/06/2017
15:02
 

"Roma cresce poco e male rispetto alle capitali mondiali del turismo perché quello che cresce è l'abusivismo". A puntare il dito sulla ricettività che opera al di fuori della regole è stato il vicedirettore generale di Federalberghi Roma e Lazio, Gianluca De Gaetano in occasione del convegno 'Bus, turismo e crescita economica a Roma'.

Pubblicità

Nella Capitale, ha evidenziato, "ci sono 11 mila strutture ufficiali censite, mentre su Airbnb se ne contano più di 25mila. Questo vuol dire che ce ne sono 14 mila non censite e che ogni giorno dormono in città, in strutture fantasma, circa 25mila persone".

Un fenomeno che, avendo ricadute  significative sulla redditività aziendale, "sta portando a un cortocircuito preoccupantissimo" ha aggiunto De Gaetano. A. D. A.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook