Caccia aperta a nuove strutture nel Mediterraneo per Futura Vacanze

01/03/2017
08:33
 

Altre strutture nel Mediterraneo potrebbero presto finire nel radar di Futura Vacanze. Dopo l'ingresso del Futura Club Alonissos, primo villaggio brandizzato al di fuori dell'Italia, l'operatore di Roma non nasconde di essere interessato ad ampliare il raggio d'azione nel Mare Nostrum.

Pubblicità

"Abbiamo appena aperto una finestra sulla Grecia ma è chiaro - sottolinea il direttore vendite Giorgio Lotti - che il processo di espansione ci porterà ad aumentare i Futura Club sia in Italia che nel Mediterraneo". Le mire si concentrano al momento sulle spiagge di Grecia e Spagna, dove, però, evidenza il manager, "a causa della stagionalità limitata del turismo tricolore è anche più difficile lavorare".

Per quanto riguarda la new entry dell'isola di Alonissos, "si tratta di un ex villaggio Valtur che - precisa Lotti - aveva già dato dei riscontri positivi prima di essere rimesso sul mercato".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook