Roma-Usa a basso costo
Norwegian rinvia al 2018

di Rita Pucci
10/01/2017
08:35

Niente lungo raggio da Roma per Norwegian nel 2017, bisognerà attendere almeno il 2018. La compagnia area che poco meno di un anno fa ha annunciato l’apertura di una propria base operativa al Leonardo da Vinci di Fiumicino, mette in chiaro quelli che sono i suoi progetti di sviluppo: il low cost a lungo raggio da Roma è nei piani, ma non per quest’anno.

Pubblicità

Un piano di crescita sostenibile
La conferma arriva a chiare lettere dal portavoce del vettore nordeuropeo, che, intervistato da TTG Italia spiega: “Crediamo molto nel bacino italiano, e Roma ha un grande potenziale sia in ottica incoming, sia in ottica outgoing – dichiara infatti il portavoce della compagnia Alfons Claver -. Per ora cominciamo con il basarvi due aeromobili e con l’operare voli tutto l’anno. Vogliamo crescere in maniera sostenibile”. Prima, dunque, si attendono i risultati concreti della stagione estiva, poi, cifre alla mano, un ulteriore passo si farà.

Operazione Barcellona
Il lungo raggio dall’Europa, aggiunge Claver, “partirà intanto da giugno di quest’anno da Barcellona, altro hub su cui abbiamo focalizzato i nostri investimenti: opereremo i servizi su New York, Fort Lauderdale, Oakland e Los Angeles”. E presto potrebbero arrivare anche servizi diretti da El Prat all’America Latina.

Le premesse per avviare i voli su Fco dagli Usa ci sono tutte, in ogni caso: “Registriamo una domanda molto alta dal mercato americano per 4 aree in particolare europee - sottolinea il manager -: la Scandinavia, Londra, Barcellona e, appunto Roma. Dalle prime tre a lungo raggio voliamo già; è piuttosto automatico che il prossimo scalo da cui potremmo avviare il long haul sia proprio Fiumicino”.

I numeri del mercato italiano
Il mercato italiano, comunque, si sta rivelando “decisamente recettivo alle novità – spiega ancora Claver – e vi guardiamo con molta attenzione”, sebbene i numeri siano ancora piuttosto contenuti se parametrati a livello complessivo: “Nel 2016 l’Italia ha movimentato all’incirca 800mila pax su un traffico complessivo di 29,3 milioni di passeggeri e 6,3 generati dalla sola Spagna”. Intanto per la stagione estiva arriva il nuovo volo da Milano Malpensa per Stoccolma.

C’è poi un’altra condizione per poter avviare il lungo raggio anche dall’Italia: “La disponibilità di aerei”. Nel 2016 Norwegian vedrà crescere il proprio parco macchine, con la consegna di 21 nuovi aeromobili, di cui 17 B737 e 4 Dreamliner.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook