easyJet e le tre carte
di Carolyn McCall

di Remo Vangelista
16/06/2017
10:09
Leggi anche: Alitalia

Una base in Sardegna, l’offerta per Alitalia e un progetto da tour operator. Questa è stata la settimana di easyJet che, durante la presentazione a Tolosa del nuovo Airbus 320neo ha infilato un terzetto di news interessanti.  

Pubblicità

Ora non resta che capire quale di queste tre sarà realizzata più facilmente e cosa ne resterà delle altre due.

Perché potrebbe trattarsi anche di una veloce e maliziosa campagna di marketing, in stile Michael O’Leary.  Il manager di Ryanair è infatti bravissimo a fare annunci roboanti che attirano attenzione sui giornali e in generale sui social. Salvo poi modificarli o attenuarli, ma intanto il messaggio è passato.

Carolyn McCall è senza ombra dubbio diversa (da O’Leary) per modi e capacità di penetrazione nel mondo social, ma in questi giorni va detto che easyjet si è giocata bene le sue carte.  

Tra le tre notizie settimanali l’apertura della base aeroportuale in Sardegna (Olbia o Cagliari?) appare la più imminente e più semplice. Si tratta di una direttrice che in alta stagione permette di viaggiare con un load factor elevato a prezzi medi molto interessanti (con un margine di tutto rispetto).

Per la gara su Alitalia se ne riparlerà tra qualche tempo perché la vicenda non è destinata a chiudersi a breve. McCall a Tolosa ha sottolineato che “easyjet è interessata al dossier Alitalia”, ma gli addetti ai lavori sanno bene che nel primo round di queste gare non sono previste offerte vincolanti. Si tratta di una buona occasione per andare 'a vedere' cosa prevede il bando. Quando si arriverà alle offerte vincolanti è abbastanza chiaro che cambieranno numero e volto dei portagonisti in campo.

Sulla questione tour operator è invece probabile un avvio soft delle operazioni appoggiandosi anche a qualche società già attiva sul mercato. In Italia è abbastanza ovvio che Alpitour potrebbe rappresentare un buon alleato. Al momento siamo fermi a rapporti di pura cortesia. Ma gli inglesi valutano anche altre opzioni.

twitter @removangelista

Leggi anche: Alitalia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook