B737 Max: Boeing ora rischia una class action degli azionisti

14/04/2019
15:06
Leggi anche: B737

Non c’è pace per la Boeing dopo la vicenda nel B737 Max. E ora i guai potrebbero arrivare ‘dall’interno’ con una possibile class action che potrebbe essere avviata da un gruppo di azionisti.

Pubblicità

L’iter è stato avviato presso la Corte Federale di Chicago, si legge su travelmole.com, e pone l’accento sul fatto che gli azionisti stessi possano essere stati in qualche modo truffati per via delle decisioni dei vertici, che potrebbero avere nascosto i problemi al software.

Gli azionisti punterebbero inoltre su un’accusa in qualche modo pesante: con questo comportamento avrebbero messo i profitti davanti alla sicurezza.

La class action si aggiungerebbe così alle richieste di danno in arrivo da diverse compagnie e ai risarcimenti che dovranno essere effettuati ai famigliari delle vittime.

Leggi anche: B737

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook