Sweetguest cresce e sbarca sul lago di Como

25/06/2019
14:30
 

Dopo aver chiuso ad aprile un round di 8 milioni di euro Sweetguest procede nel suo piano di sviluppo aprendo il servizio a Como e sul lungolago, da Laglio a Cernobbio, fino a Bellagio. L’obiettivo dell’azienda, specializzata nella gestione degli affitti a breve e medio termine, è di aiutare chi desidera mettere a reddito il proprio immobile affiancandolo in ogni fase: dalla creazione del profilo alla gestione degli adempimenti burocratici, fino ai servizi operativi necessari per gli affitti come pulizie, servizio lavanderia, shooting fotografico degli spazi, check-in e gestione del rapporto e delle comunicazioni con gli ospiti.

Pubblicità

Dopo tre anni di attività, Sweetguest ha ora un team di oltre 50 dipendenti e 50 collaboratori: gestisce oltre mille immobili su Airbnb tra Milano, Roma, Firenze, Venezia, Matera, Como, Torino, Versilia, Siena e altre località italiane. Gli ospiti accolti sono stati oltre 130mila e il valore generato per gli immobili gestiti è stato di oltre 15 milioni di euro.

"Crediamo nelle potenzialità del territorio"
"Puntare su Como e sul Lario, con un’offerta di gestione completa, rappresenta per noi un progetto molto stimolante e ambizioso - ha dichiarato Rocco Lomazzi, founder di Sweetguest (nella foto a destra insieme a Edoardo Grattirola) -. Crediamo fortemente che questo sia un territorio su cui investire e siamo certi di poter dare un grande aiuto ai proprietari che desiderano affittare la propria casa. Vogliamo supportarli nella valorizzazione del proprio patrimonio immobiliare, contribuendo anche allo sviluppo di questo territorio e di questo lago".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook