Kenya, incremento del 16% negli arrivi nei primi 10 mesi

di Stefania Galvan
20/12/2011
12:59
Leggi anche: Regno Unito, Kenya, Italia
Pubblicità

Dati positivi per il turismo in Kenya. Nel periodo gennaio-ottobre 2011, gli arrivi internazionali hanno superato il milione (1.039.852) con un aumento del 16% rispetto allo stesso periodo del 2010. Il turismo si conferma una leva importante dell'economia del Kenya e nei primi 10 mesi del 2011 ha generato 751 milioni di euro di entrate con un incremento del 44,4% rispetto allo stesso periodo del 2010. Con 77.990 arrivi dall'Italia tra gennaio e ottobre 2011 pari a una crescita del 16,8% rispetto allo stesso periodo del 2010, l'Italia è tra i mercati di riferimento per il turismo del Kenya. La quota di mercato del nostro Paese nei primi 10 mesi dell'anno è pari al 7,5%. Il Regno Unito mantiene il primato con il 15,8% seguito dal mercato statunitense che detiene il 9,6%. "Gli ottimi risultati registrati fino a ottobre 2011 - dichiara Najib Balala, ministro del Turismo del Kenya - sono stati ottenuti grazie agli sforzi di diversificazione e alle iniziative intraprese nel settore. Se i ritmi restano invariati, si prevede l'arrivo di 1,3 milioni di turisti internazionali entro il 31 dicembre 2011".

Leggi anche: Regno Unito, Kenya, Italia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook