Alitalia colpo a sorpresa, chiamata per le agenzie

di Lino Vuotto
13/09/2017
16:55
Leggi anche: Alitalia
Pubblicità

L’appuntamento è per questa sera alle 19 a Roma all’hotel Nh Vittorio Veneto, proprio nel cuore della Capitale. Qui Alitalia ha deciso di chiamare a raccolta le agenzie di viaggi e più in generale gli operatori del turismo, per raccontare quale percorso la compagnia sta portando avanti e quali sono le possibili sinergie che si possono creare.

A fare gli onori di casa ci sarà il nuovo chief commerciale officer, quel Fabio Lazzerini fresco di nomina alla guida della squadra commerciale di Az, insieme al vice president sales Italy Nicola Bonacchi.

In attesa delle offerte
Si tratta sicuramente di un evento tanto importante quanto sorprendente in questa fase della storia di Alitalia, che cade nella settimana segnata dalla scadenza per la presentazione delle offerte non vincolanti. Una deadline destinata a segnare, probabilmente, un’ulteriore scrematura nella rosa dei nomi che si sono alternati nelle cronache delle ultime settimane: da Ryanair a Lufthansa, da easyJet ai fondi di investimento, con conferme e smentite che si sono alternate costantemente.

Il piano dei commissari
La decisione, invece, di chiamare a raccolta distribuzione e tour operating appare come un segnale chiaro che i tre commissari straordinari, Luigi Gubitosi, Stefano Paleari ed Enrico Laghi, vogliono andare avanti con il processo di imbastimento di una rotta precisa per i prossimi mesi, indipendentemente dal risultato del processo di vendita e da chi sarà il cavaliere bianco incaricato di risollevare le sorti della compagnia.

La prima uscita pubblica di Fabio Lazzerini, quindi, potrebbe riservare importanti sorprese e segnali per tutto il mercato. E la curiosità è d’obbligo.

Leggi anche: Alitalia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook