Rivoluzione
Instagram
Il social vende viaggi

14/05/2018
09:46
Leggi anche: Instagram

Da social per la condivisioni di foto a piattaforma di booking online. Parte da Stati Uniti e Gran Bretagna la rivoluzione di Instagram che, nei giorni scorsi, ha annunciato l’introduzione di nuovi pulsanti che consentiranno agli utenti di prenotare la propria vacanza direttamente dalla piattaforma.

Pubblicità

Il social network, sul quale vengono pubblicate 220mila nuove foto al minuto, aveva già anticipato l’intenzione di entrare nel mondo dell’e-commerce, ma ora si propone anche come finestra di booking per le aziende del trade.

Un mercato da 800 milioni di utenti
Un’opportunità straordinaria per tour operator e agenzie di viaggi che, secondo quanto riportato da telegraph.co.uk, potrebbero così accedere a un mercato potenziale di 800 milioni di utenti.

La società, di proprietà di Facebook, ha già stretto una partnership con aziende quali Eventbride, OpenTable, SevenRooms e Yelp Reservation, ma potrebbero arrivare presto altri accordi in base ai quali gli account aziendali potranno aggiungere un ‘action button’ (ad esempio Prenota o Ottieni Biglietti) alla loro pagina di profilo, consentendo agli utenti di prenotare senza abbandonare la piattaforma.

“Dal momento - spiega l’azienda in uno statement - che le aziende considerano sempre più Instagram come un marketplace, ci impegnamo a semplificare la gestione della loro presenza sulla piattaforma”.

“Sia attraverso la recente espansione dello shopping su Instagram - aggiunge la società -, sia con l’introduzione di action buttons o tramite gli aggiornamenti su Instagram Direct, le aziende avranno maggiori opportunità di connettersi e comunicare con i propri clienti”.
Stefania Galvan

Leggi anche: Instagram

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook