I t.o. britannici:
“Salveremo
le vacanze in Italia”

30/03/2020
09:44
 

Dal mercato inglese arriva una rassicurazione: salveremo le vacanze in Italia. Questo è il proposito lanciato ai suoi associati da Carolyn Spinks, amministratore delegato di Abtoi, l'associazione dei tour operator inglesi specializzati sull'Italia, che conta 65 membri e fa parte della Camera di commercio italiana nel Regno Unito.

Pubblicità

"La nostra sfida è restare positivi, anche se le uniche telefonate che riceviamo oggi sono per le cancellazioni" ha scritto Spinks. "Invitiamo tutti quelli che hanno prenotazioni per l'estate a essere estremamente flessibili". Ma tra le righe c'è un invito esplicito: spingete per nuove prenotazioni, anche a lunga distanza. "Se ogni cliente richiedesse il rimborso, invece di riprogrammare per fine 2020 o per il 2021, questo avrebbe effetti disastrosi su tutte le compagnie che compongono il mercato. Se vogliamo vederle ancora operative nell'anno in corso, dobbiamo sempre tenere questo in mente". A. L.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook