La Puglia rafforza la sua presenza al Wtm di Londra

di Stefania Galvan
04/11/2011
13:08
Leggi anche: Londra, Puglia, wtm
Pubblicità

Sono 100 gli operatori turistici pugliesi che prenderanno parte al Wtm di Londra allo stand dell'Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia. Per l'occasione la Regione ha organizzato, il 7 novembre, una presentazione tecnica dell'offerta turistica pugliese rivolta a operatori del trade e stampa di settore. Verranno illustrati i prodotti di riferimento per il mercato britannico: cultura, mare, enogastronomia, sport e natura. Durante l'incontro verrà data particolare rilevanza alla più importante novità del panorama turistico pugliese: l'ingresso delal cittadina del Gargano Monte Sant'Angelo nella World Heritage List dell'Unesco. In agenda anche la presentazione delle novità dei portali web viaggireinpuglia.it e pugliaevents.it. Nel 2010 il turismo incoming dal Regno Unito in Puglia ha registrato un incremento sugli arrivi del 10% (da 23.824 del 2009 a 26.163 del 2010) e un aumento delle presenze del 27,6% (passando da 84.505 a un totale di 107.840). Il mercato britannico si posiziona al sesto posto nella graduatoria regionale degli arrivi e al quarto delle presenze dall'estero. 

Leggi anche: Londra, Puglia, wtm

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook