Crociere ferme: negli Usa nascono i ‘ghost ship tours’

24/08/2020
19:29
 

La crociera fantasma. Potrebbe sembrare il titolo di un film horror e invece si tratta della curiosa iniziativa della Mudeford Ferry, una compgnia navale di Southampton.

Pubblicità

Visto il periodo difficile per il settore crocieristico, l’idea è nata per offrire agli appassionati del mare un’esperienza decisamente unica. I ‘ghost ship tours’ prevedono un giro di due ore e mezza a bordo di una nave da crociera ancorata al largo completamente vuota.
Tra queste, come riporta travelpulse.com, vi sono ad esempio le Queen Mary 2, Queen Elizabeth e Queen Victoria di Cunard e la Carnival Valor di Carnival.

Una volta a bordo si potrà partire con l’esplorazione in completa solitudine incontrando qua e là soltanto qualche membro dello staff incaricato della manutenzione.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook