Servizi ad hoc per leisure e business: come cambia la clientela del rent a car

di Adriano Lovera
06/07/2015
09:35
Leggi anche: Locauto Rent

"Per stare sul mercato del noleggio auto servono servizi sempre più evoluti e maggiore trasparenza". Lo ha spiegato Christian Isola, responsabile marketing di Locauto Rent, partner del gruppo americano Enterprise.

Pubblicità

"Il boom dei voli low cost ha portato al settore molta clientela leisure, che vuole spendere poco, ma si muove bene su Internet e cerca in anticipo tutte le informazioni. Ecco perché siamo tra i pochi a pubblicare sul sito non solo le condizioni di contratto, ma anche il listino delle penalità per ogni tipo di danno".

È il segmento corporate, però, quello che giustifica gli investimenti più costosi. "Chi viaggia per affari ha fretta. Allora devi fornirgli una sorta di fast track, cioè mandarlo direttamente al parcheggio senza passare dal bancone. E per chi arriva dall'estero, ormai è indispensabile il router wifi, che permette al cliente di navigare senza limiti per tutto iltempo che resta in Italia".

Leggi anche: Locauto Rent

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook