British: investimenti da 4,5 miliardi di sterline per rinnovare gli interni degli aerei

di Amina D'Addario
26/06/2018
15:41
 

"Nei prossimi 5 anni investiremo 4,5 miliardi di sterline per migliorare l'esperienza dei passeggeri: introdurremo WiFi e prese di corrente per ogni sedile, rinnoveremo gli interni di 128 aerei lungo raggio e prenderemo in consegna 72 nuovi aerei". Paolo De Renzis, commercial manager Europe corporate sales & Africa, Levant di British Airways riassume così gli investimenti del vettore inglese sul fronte della customer experience.

Pubblicità

Il manager spiega che 600 milioni di sterline saranno destinati all'implementazione della Club World, la business class dei voli intercontinentali, secondo un programma di interventi che, precisa De Renzis "include catering di primo livello, biancheria da letto di lusso della White Company e, a partire dal 2019, una nuova seduta con accesso diretto al corridoio".

Per quanto riguarda i servizi in aeroporto, è sul design più contemporaneo delle nuove lounge che la compagnia del gruppo Iag ha deciso di puntare. Dopo le recenti inaugurazioni di Roma Fiumicino e Aberdeen, in Scozia, "nuove lounge - ha anticipato De Renzis - saranno inaugurate a New York, al Terminal 7 del Jfk, dove verrà anche migliorata l'esperienza di check-in, e ulteriori investimenti sono stati pianificati a Ginevra, San Francisco, Johannesburg e Chicago".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook