La Sase boccia l'offerta di AliBlue Malta, niente voli da Perugia

05/07/2018
11:53
 

Divorzio definitivo tra l'aeroporto di Perugia e AliBlue Malta, la compagnia che lo scorso maggio aveva annunciato l'attivazione per l'estate di nuovi voli per Cagliari, Trapani, Olbia e Roma Fiumicino e poi sospeso le prenotazioni dal proprio sito per ragioni operative. Uno stop a cui era seguita nei giorni scorsi una nuova trattativa con la Sase per il posticipo delle operazioni a metà luglio.

Pubblicità

A mettere fine alle speranze del vettore, sono però arrivate le parole della società che gestisce l'aeroporto che, dopo aver preso alcuni giorni per valutare l'offerta, ha spiegato in una nota che "le condizioni richieste e le garanzie offerte dalla compagnia non sono state ritenute idonee e sufficienti a garantire l'aeroporto e i suoi passeggeri".

Interesse primario della società, si legge ancora nella comunicazione, è "garantire servizi puntuali ed efficienti attraverso partner consolidati, affidabili e solidi". A. D. A.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook