In volo come a casa: ecco gli aerei di domani

14/06/2019
13:17
Leggi anche: aerei

Sedili centrali con vista, snack appena sfornati e supporti tecnologici per gestire i disagi da jet leg. Sembra che le compagnie aeree stiano investendo per rendere il volo sempre più “a misura d’uomo. Nel futuro, a prescindere dalla classe di viaggio, l’aereo non sarà semplicemente un mezzo con cui raggiungere più o meno confortevolmente una destinazione, ma un luogo dove impiegare il tempo di viaggio in completo benessere, quasi come a casa. A dirlo sono alcune delle idee messe a punto da vettori e costruttori dell’aviazione presentate alla scorsa edizione dell'Aircraft Interior Expo di Amburgo un paio di mesi fa e raccolte da Panorama.it.

Pubblicità

Tra un po’ di anni potrà così succedere di poter godere di una splendida vista anche dai sedili centrali. Collins Aerospace ha studiato infatti una corsia centrale dotata di schermi intelligenti, capaci di riprodurre paesaggi artificiali per consentire anche a chi non trova posto vicino ai finestrini di “evadere” durante i voli troppo lunghi.

Il benessere psico-fisico del passeggero sarà sempre più al centro degli impegni delle aziende. Per questo applicazioni innovative permetteranno di monitorare costantemente lo stato di salute e forniranno indicazioni personalizzate per superare lo stress da viaggio e i disagi del jet leg.

Cabine smart
Cabine intelligenti consentiranno ai passeggeri di risparmiare energie, con cappelliere e sedili automatizzati; mentre la realtà aumentata consentirà di apprendere nozioni interessanti sulle destinazioni sorvolate, attraverso la proiezione di immagini sui finestrini.

Anche il cibo sarà ripensato. Addio agli odiati kit di volo, a bordo si potrà godere di menù gourmet e cibo servito caldo, come quello di casa.

Addio anche ai tessuti fastidiosi dei sedilli, che saranno sostituiti con materiali traspiranti capaci di adattarsi alla temperatura corporea di ogni passeggero.

Sostenibilità
Infine sempre più attenzione sarà rivolta verso la sostenibilità, tema caro soprattutto alle nuove generazioni di viaggiatori. Le compagnie investiranno sempre più in materiali che elimino dispersioni di calore e in soluzioni di illuminazione on board sempre meno impattanti sui consumi.

Leggi anche: aerei

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook